Ferrovia Grandate Breccia - Malnate

Scheda

Dati principali

Lunghezza: 17,870 km

Apertura: 1885

Chiusura: 1966

Ultimo gestore: Ferrovie Nord Milano

Elettrificazione: 3000 V CC

Scartamento: Ordinario

Stazioni e fermate: Grandate-Breccia, Villaguardia, Lurate-Caccivio, Casello Otto, Olgiate Comasco, Solbiate-Albiolo, Binago-S. Salvatore, Malnate


Stato attuale

Il binario e la palificazione sono stati asportati ma la sede ferroviaria rimane evidente per quasi l'intera estesa, anche se spesso sommersa dalla vegetazione spontanea. Solo a Lurate Caccivio è stata cancellata in più punti dall'urbanizzazione. Quasi tutti i fabbricati delle ex-stazioni e degli ex-caselli sono in buone condizioni ed abitati; solo 3 caselli sono stati demoliti.

Mappa

legenda legenda legenda legenda legenda

Immagini

  • Ex-stazione di Villa Guardia, in discreto stato di conservazione ma abbandonata (R. Rovelli, 2009)

  • Ex-sedime trasformata in strada asfaltata a Villa Guardia (R. Rovelli, 2009)

  • Ex-casello adibito ad abitazione privata a Villa Guardia (R. Rovelli, 2009)

  • Tratto di ex-sedime divenuto una strada campestre tra Villa Guardia e Lurate Caccivio (R. Rovelli, 2009)

  • Tratto di ex-sedime invaso dalla vegetazione spontanea tra Villa Guardia e Lurate Caccivio (R. Rovelli, 2009)

  • Ex-casello utilizzato come abitazione privata tra Villa Guardia e Lurate Caccivio (R. Rovelli, 2009)

  • Breve tratto di ex-sedime riconvertito in percorso ciclo-pedonale a Lurate Caccivio (R. Rovelli, 2009)

  • Ex-stazione di Lurate Caccivio, in buono stato e recuperata ad altro uso pubblico (R. Rovelli, 2009)

  • Ex-casello ristrutturato ed adibito a sede del CAI a Lurate Caccivio (R. Rovelli, 2009)

  • Sottopasso dell'ex-sedime tra Lurate Caccivio e Olgiate Comasco (R. Rovelli, 2009)

  • Ex-sedime invaso dalla vegetazione spontanea e difficilmente percorribile tra Lurate Caccivio e Olgiate Comasco (R. Rovelli, 2009)

  • Ex-stazione di Olgiate Comasco, utilizzata come abitazione privata (R. Rovelli, 2009)