Ferrovia Archi - Atessa

Scheda

Dati principali

Lunghezza: 15,071 km

Apertura: 1913-1929

Chiusura: 1973-1982

Ultimo gestore: Ferrovia Adriatico Sangritana

Elettrificazione: 3000 V CC

Scartamento: Ordinario

Stazioni e fermate: Archi, Perano, Piazzano, Montemarcone, S. Luca, Capragrassa, Atessa


Altre informazioni

Linea non ufficialmente soppressa, attivata in due tronchi tra il 1913 e il 1929 a scartamento ridotto 950 mm ed elettrificata dal 09/10/1924.
Interrotta il 06/10/1943 per danni di guerra, fu ricostruita a scartamento normale e riattivata il 01/04/1957, per venire poi definitamente abbandonata nel 1982, dopo che, a causa di uno smottamento, dal 1973 era già stato chiuso il tratto S. Luca - Atessa.


Stato attuale

La sede ferroviaria, seppur non più armata, è ancora rintracciabile per l'intera estesa. Tra Piazzano e S. Luca l'ex-sedime è divenuto una pista ciclabile. I fabbricati di stazione sono in genere ben tenuti in quanto abitati da privati.

Mappa

legenda legenda legenda legenda legenda

Immagini

  • Stazione di Archi, sulla linea Marina di S. Vito-Castel di Sangro, da cui si diramava il tronco per Atessa (A. Stigliani, 2015)

  • Fabbricato viaggiatori della stazione di Archi (A. Stigliani, 2015)

  • Fabbricato viaggiatori della stazione di Archi (A. Stigliani, 2015)

  • Altra immagine del fabbricato viaggiatori della stazione di Archi (A. Stigliani, 2015)

  • Fascio binari della stazione di Archi, con vecchi rotabili abbandonati (A. Stigliani, 2015)

  • Rimessa della stazione di Archi (A. Stigliani, 2015)

  • Fascio binari della stazione di Archi, in direzione Marina di S. Vito, verso cui si avviavano anche i treni diretti ad Atessa (A. Stigliani, 2015)

  • Ex-stazione di Perano, in discreto stato di conservazione (A. Stigliani, 2015)

  • Altra immagine del fabbricato viaggiatori della stazione di Perano (A. Stigliani, 2015)

  • Fabbricato viaggiatori della ex-stazione di Perano (A. Stigliani, 2015)

  • Ex-stazione di Perano, con il marciapiede ancora riconoscibile accando all'asfalto che ha sostituito il binario (A. Stigliani, 2015)

  • Piazzale della ex-stazione di Perano (A. Stigliani, 2015)

  • Sedime in uscita dalla stazione di Perano, direzione Atessa (A. Stigliani, 2015)

  • Casello abbandonato e fatiscente nei pressi della ex-stazione di Perano (A. Stigliani, 2015)

  • Altra immagine di un casello abbandonato nei pressi della ex-stazione di Perano (A. Stigliani, 2015)

  • Tratto di ex-sedime trasformato in percorso ciclabile nei pressi di Piazzano (A. Stigliani, 2015)

  • Fabbricato viaggiatori della ex-fermata di Piazzano, in fase di ristrutturazione (A. Stigliani, 2015)

  • Fabbricato viaggiatori della ex-fermata di Piazzano (A. Stigliani, 2015)

  • Ex-sedime trasformato in percorso ciclabile in corrispondenza dell'ex-fermata di Piazzano (A. Stigliani, 2015)

  • Ex-sedime nei pressi di Piazzano, trasformato in pista ciclopedonale (A. Stigliani, 2016)

  • Altra immagine del vecchio sedime convertito in pista ciclopedonale nei pressi di Piazzano, in direzione Atessa (A. Stigliani, 2016)

  • Ex-sedime trasformato in pista ciclopedonale nei pressi dell'ex-fermata di Montemarcone (A. Stigliani, 2016)

  • Altra immagine della pista ciclopedonale realizzata sull'ex-sedime nei pressi della fermata di Montemarcone (A. Stigliani, 2016)

  • Punto in cui sorgeva la fermata di Montemarcone (probabilmente costituita solo da una pensilina), di cui non restano tracce (A. Stigliani, 2016)

  • Ex-sedime riutilizzato come pista ciclopedonale nei pressi dell'ex-stazione di S. Luca (A. Stigliani, 2016)

  • Ex-stazione di S. Luca, con la denominazione ancora ben leggibile (A. Stigliani, 2016)

  • Ex-stazione di S. Luca, abbandonata e fatiscente (A. Stigliani, 2016)

  • Altra immagine della ex-stazione di S. Luca (A. Stigliani, 2016)

  • Pista ciclopedonale realizzata sull'ex-sedime in corrispondenza della stazione di S. Luca (A. Stigliani, 2016)

  • Ex-sedime nei pressi della fermata di Capragrassa, in direzione Archi, invaso dalla vegetazione spontanea (A. Stigliani, 2016)

  • Ex-fermata di Capragrassa (A. Stigliani, 2016)

  • Ex-fermata di Capragrassa, in stato di abbandono (A. Stigliani, 2016)

  • Altra immagine della ex-fermata di Capragrassa (A. Stigliani, 2016)

  • Ex-sedime nei pressi della fermata di Capragrassa, in direzione Atessa, divenuto una strada campestre (A. Stigliani, 2016)

  • Ex-sedime divenuto una strada campestre nei pressi della stazione di Atessa (A. Stigliani, 2015)

  • Ex-stazione di Atessa, ristrutturata ed adibita ad attività commerciali (A. Stigliani, 2015)

  • Ex-stazione di Atessa (A. Stigliani, 2015)