Ferrovia Chivasso - Asti

Scheda

Dati principali

Lunghezza: 51,316 km

Apertura: 1912

Chiusura: 2011

Ultimo gestore: Ferrovie dello Stato

Elettrificazione: no

Scartamento: ordinario

Stazioni e fermate: Chivasso, S. Sebastiano Po, Lauriano, Monteu da Po, Cavagnolo-Brusasco, Brozolo, Cocconito-Bonvino, Cocconato, S. Anna-Robella, Montiglio-Murisengo, Cunico-Scandeluzza, Montechiaro d'Asti, Chiusano-Cossombrato, Settime-Cinaglio-Mombarone, Serravalle d'Asti, Sessant, Asti


Altre informazioni

Linea sospesa e sostituita con autobus.
La sospensione ufficiale è avvenuta il 17/06/2012, ma in realtà già dal 01/09/2011 non transitavano più treni sulla linea.


Stato attuale

Linea armata ed efficiente.

Mappa

legenda legenda legenda legenda legenda

Immagini

  • Ex-passaggio a livello, privato delle sbarre, tra Chivasso e S. Sebastiano Po (M. Titli, 2014)

  • Ex-stazione di S. Sebastiano Po, in buono stato di conservazione (M. Titli, 2014)

  • Ex-casello nei pressi di S. Sebastiano Po, che oggi ospita un'enoteca (M. Titli, 2014)

  • Galleria tra S. Sebastiano Po e Lauriano, con il binario ancora in buone condizioni (M. Titli, 2014)

  • Binario arrugginito nei pressi di Lauriano (M. Titli, 2014)

  • Sedime ancora armato e in discreto stato di conservazione nei pressi di Lauriano (M. Titli, 2014)

  • Ex-stazione di Lauriano (M. Titli, 2014)

  • Ex-stazione di Monteu da Po, in buono stato di conservazione (A. Bruzzone, 2014)

  • Stazione di Cavagnolo-Brusasco, ben conservata e con i segnali ancora accesi (A. Bruzzone, 2014)

  • Primo binario della stazione di Cavagnolo-Brusasco, in perfetto ordine (A. Bruzzone, 2014)

  • Sedime armato nei pressi della stazione di Cavagnolo-Brusasco (A. Bruzzone, 2014)

  • Binario sopra un viadotto nei pressi di Cavagnolo (A. Bruzzone, 2014)

  • Viadotto tra Cavagnolo-Brusasco e Brozolo, in buono stato di conservazione (A. Bruzzone, 2014)

  • Sedime in discreto stato di conservazione tra Cavagnolo-Brusasco e Brozolo (A. Bruzzone, 2014)

  • Binario nelle vicinanze di Brozolo (A. Bruzzone, 2014)

  • Ex-stazione di Brozolo, trasformata in un ristorante (M. Titli, 2014)

  • Ex-stazione di Brozolo, in ottimo stato di conservazione (M. Titli, 2014)

  • Ex-stazione di Brozolo, lato binari (M. Titli, 2014)

  • Ex-stazione di Brozolo (A. Bruzzone, 2014)

  • Binario in buono stato di conservazione in corrispondenza della stazione di Brozolo (M. Titli, 2014)

  • Binario in corrispondenza della stazione di Brozolo, già declassata a fermata prima della chiusura della linea (A. Bruzzone, 2014)

  • Ingresso, lato Chivasso, della galleria Brozolo (2.346 m), tra Brozolo e l'ex-fermata di Cocconito-Bonvino (A. Bruzzone, 2014)

  • Interno della galleria Brozolo, apparentemente in buono stato di conservazione (A. Bruzzone, 2014)

  • Interno della galleria Brozolo, in corrispondenza dell'uscita lato Asti (A. Bruzzone, 2014)

  • Ingresso, lato Asti, della galleria Brozolo, tra Brozolo e l'ex-fermata di Cocconito-Bonvino (A. Bruzzone, 2014)

  • Sedime armato nei pressi dell'ex-fermata di Cocconito-Bonvino, soppressa molto tempo prima della chiusura della linea (A. Bruzzone, 2014)

  • Ex-fermata di Cocconito-Bonvino, in stato di abbandono (A. Bruzzone, 2014)

  • Sedime armato tra l'ex-fermata di Cocconito-Bonvino e la stazione di Cocconato (A. Bruzzone, 2014)

  • Sede ferroviaria in discreto stato di conservazione tra l'ex-fermata di Cocconito-Bonvino e Cocconato (A. Bruzzone, 2014)

  • Vegetazione spontanea in rapido sviluppo tra le rotaie nei pressi dell'ex-stazione di Cocconato (A. Bruzzone, 2014)

  • Sedime armato e in buono stato di conservazione tra Cocconato e l'ex-fermata di S. Anna-Robella (A. Bruzzone, 2014)

  • Binario nei pressi dell'ex-fermata di S. Anna-Robella (A. Bruzzone, 2014)

  • Ex-fermata di S. Anna-Robella (A. Bruzzone, 2014)

  • Sede ferroviaria in discreto stato di conservazione ma con il segnale ormai spento nei pressi dell'ex-fermata di S. Anna-Robella (A. Bruzzone, 2014)

  • Binario arrugginito nei pressi della stazione di Montiglio-Murisengo (A. Bruzzone, 2014)

  • Stazione di Montiglio-Murisengo, in discreto stato di conservazione ma con la vegetazione spontanea in rapido sviluppo (A. Bruzzone, 2014)

  • Particolare del fabbricato viaggiatori della stazione di Montiglio-Murisengo (A. Bruzzone, 2014)

  • Passaggio a livello privo di barriere lungo una strada rurale tra Montiglio-Murisengo e Cunico-Scandeluzza (A. Bruzzone, 2014)

  • Binario inutilizzato e segnale spento tra Montiglio-Murisengo e Cunico-Scandeluzza (A. Bruzzone, 2014)

  • Vegetazione spontanea in rapida crescita tra le rotaie tra Montiglio e Cunico (A. Bruzzone, 2014)

  • Binario nei pressi della stazione di Cunico-Scandeluzza (A. Bruzzone, 2014)

  • Fabbricato viaggiatori della stazione di Cunico-Scandeluzza, in stato di abbandono (A. Bruzzone, 2014)

  • Stazione di Cunico-Scandeluzza, in discreto stato di conservazione (A. Bruzzone, 2014)

  • Binario coperto dalla vegetazione spontanea in corrispondenza della stazione di Cunico-Scandeluzza (A. Bruzzone, 2014)

  • Binario in buono stato nei pressi della stazione di Cunico-Scandeluzza (A. Bruzzone, 2014)

  • Casello abitato nei pressi della stazione di Cunico-Scandeluzza (A. Bruzzone, 2014)

  • Sedime al km 20+000, nelle vicinanze della stazione di Cunico-Scandeluzza (A. Bruzzone, 2014)

  • Binario arrugginito tra Cunico-Scandeluzza e Montechiaro d'Asti (A. Bruzzone, 2014)

  • Sedime armato tra Cunico-Scandeluzza e Montichiaro d'Asti (A. Bruzzone, 2014)

  • Binario in buono stato di conservazione tra Cunico-Scandeluzza e Montechiaro d'Asti (A. Bruzzone, 2014)

  • Imbocco, lato Chivasso, della galleria Cortanze, tra Cunico-Scandeluzza e Montechiaro d'Asti (A. Bruzzone, 2014)

  • Interno della galleria Cortanze, tra Cunico-Scandeluzza e Montechiaro d'Asti (A. Bruzzone, 2014)

  • Nicchie all'interno della galleria Cortanze tra Cunico-Scandeluzza e Montechiaro d'Asti (A. Bruzzone, 2014)

  • Interno della galleria Cortanze, con volta in muratura (A. Bruzzone, 2014)

  • Uscita, lato Asti, della galleria Cortanze, tra Cunico-Scandeluzza e Montechiaro d'Asti (A. Bruzzone, 2014)

  • Binario arrugginito tra Cunico-Scandeluzza e Montechiaro d'Asti (A. Bruzzone, 2014)

  • Sedime in buono stato tra Cunico-Scandeluzza e Montechiaro d'Asti (A. Bruzzone, 2014)

  • Stazione di Montechiaro d'Asti, ben conservata ed adibita ad altri usi (A. Bruzzone, 2014)

  • Binario in corrispondenza della stazione di Montechiaro d'Asti (A. Bruzzone, 2014)

Video