Variante di tracciato Maerne di Martellago - Venezia Mestre

Scheda

Dati principali

Lunghezza: 7,499 km

Apertura: 1908

Chiusura: 2008

Linea interessata: Trento - Bassano del Grappa - Castelfranco Veneto - Venezia

Ultimo gestore: Ferrovie dello Stato

Elettrificazione: 3000 V CC

Scartamento: ordinario

Stazioni e fermate: Venezia Mestre, Venezia Asseggiano, Maerne di Martellago


Altre informazioni

Tratto finale della linea Trento - Bassano del Grappa - Castelfranco Veneto - Venezia Mestre, dismesso in seguito all'attivazione di una variante di tracciato resasi necessaria per superare la nuova linea Milano - Venezia ad alta velocità, che ha riattivato parte della cosiddetta "linea dei Bivi".
Il tratto effettivamente dismesso si estende per 4,112 km, dall'ex-Doppio Bivio Orgnano (che si trovava 1,970 km dopo Maerne) all'ex-Quadrivio Catene (che sorgeva 1,417 km prima di Venezia Mestre).


Stato attuale

Il binario è stato rimosso ma la sede ferroviaria è sempre riconoscibile come sentierio sterrato, ad eccezione di un breve tratto nei pressi della fermata di Venezia Asseggiano, cancellato in seguito al parziale ripristino della linea dei Bivi che intersecava a raso il tratto dismesso. Ancora presenti resti della palificazione e della segnaletica.
Le stazioni di Venezia Mestre e Maerne di Martellago sono ancora in esercizio, mentre il fabbricato viaggiatori di Venezia Asseggiano è stato demolito.

Mappa

legenda legenda legenda legenda legenda

Immagini

  • Ex-sedime nei pressi di Asseggiano in direzione di Maerne (M. Figus, 2011)

  • Ex-fermata di Asseggiano, ormai priva di binario, in direzione di Maerne (M. Figus, 2011)

  • Ex-fermata di Asseggiano, vista in direzione Mestre (M. Figus, 2011)

  • Binario in rapido degrado nei pressi di Asseggiano, in direzione Mestre (M. Figus, 2011)

  • Ex-sedime ancora armato ma privo della linea aerea nei pressi di Asseggiano, in direzione di Mestre (M. Figus, 2011)

  • Ex-sedime ancora armato nei pressi di Mestre, in direzione di Maerne (M. Figus, 2011)