Ferrovia Rocchetta S. Antonio Lacedonia - Avellino

Scheda

Dati principali

Lunghezza: 118,720 km

Apertura: 1892-1895

Chiusura: 2010

Ultimo gestore: Ferrovie dello Stato

Elettrificazione: no

Scartamento: ordinario

Stazioni e fermate: Avellino, Salza Irpina, Parolise-Candida, Montefalcione, Percianti-Arianello, Montemiletto, Lapio, Taurasi, Luogosano-S. Mango sul Calore, Paternopoli, Castelvetere, Castelfranci, Montemarano, Cassano Irpino, Montella, Bagnoli Irpino, Nusco, Campo di Nusco, S. Angelo dei Lombardi, Lioni, Lioni Valle delle Viti, Morra de Sanctis-Teora, Sanzano-Occhino, Conza-Andretta-Cairano, Cairano, Calitri-Pescopagano, Rapone-Ruvo-S. Fele, S. Tommaso del Piano, Monticchio, Aquilonia, Monteverde, Pisciolo, Rocchetta S. Antonio-Lacedonia


Altre informazioni

Linea non ufficialmente soppressa ma di fatto chiusa all'esercizio. Da agosto 2016 la tratta Conza-Andretta-Cairano e Rocchetta S. Antonio-Lacedonia è sporadicamente percorsa da treni turistici.


Stato attuale

Linea armata ed efficiente, sporadicamente utilizzata (tra Conza-Andretta-Cairano e Rocchetta S. Antonio-Lacedonia) per l'effettuazione di treni turistici.

Mappa

legenda legenda legenda legenda legenda

Immagini

  • La stazione di Lioni nei primi decenni di esercizio (archivio P. A. Marchese)

  • Un'altra immagine storica (pià recente della precedente) della stazione di Lioni (archivio P. A. Marchese)

  • Fabbricato viaggiatori della stazione di Montella negli anni '50 (archivio S. Marano)

  • Immagine storica della stazione di Montella negli anni '60 (archivio S. Marano)

  • Cartolina storica della stazione di Montemarano (archivio P. A. Marchese)

  • Ex-sedime invaso da un frana circa 3 km dopo la stazione di Rocchetta S. Antonio-Lacedonia (S. Marano, 2012)

  • Altra immagine del terreno accumulatosi sul binario, tra Rocchetta S. Antonio-Lacedonia e Pisciolo (S. Marano, 2012)

  • Ciò che resta della ex-fermata di Pisciolo, soppressa già dal 1987 (S. Marano, 2012)

  • Ex-fermata di Aquilonia, in stato di abbandono dal 1995 (S. Marano, 2012)

  • Binario armato e in discrete condizioni nei pressi della ex-fermata di Aquilonia (S. Marano, 2012)

  • Ex-fermata di S. Tommaso del Piano, divenuta un'abitazione privata (S. Marano, 2012)

  • Ponte in ferro sul fiume Ofanto nei pressi dell'ex-fermata di S. Tommaso del Piano (S. Marano, 2012)

  • Ex-stazione di Calitri-Pescopagano, abbandonata ma in buone condizioni di conservazione (S. Marano, 2012)

  • Fascio binari della stazione di Calitri-Pescopagano, con il semaforo ancora acceso (S. Marano, 2012)

  • Ex-fermata di Campo di Nusco, in stato di abbandono e con vegetazione spontanea in rapida crescita (S. Marano, 2011)

  • Ex-stazione di Nusco, in evidente stato di abbandono (S. Marano, 2011)

  • Fabbricato di servizio della ex-stazione di Nusco (S. Marano, 2011)

  • Ex-fermata di Bagnoli Irpino, in discreto stato di conservazione (S. Marano, 2011)

  • Fabbricato di servizio della ex-fermata di Bagnoli Irpino, in buono stato di conservazione (S. Marano, 2011)

  • Ex-casello in corrispondenza di un passaggio a livello presso Montella, abbandonato e fatiscente (S. Marano, 2011)

  • Ex-stazione di Montella, in stato di abbandono (S. Marano, 2011)

  • Ex-stazione di Montemarano, in discreto stato di conservazione nonostante l'abbandono (S. Marano, 2011)

  • Ex-fermata di Castelfranci (S. Marano, 2011)

  • Fabbricato di servizio della ex-fermata di Castelfranci, in stato di abbandono (S. Marano, 2011)

  • Ex-stazione di Paternopoli, in stato di abbandono. (S. Marano, 2011)

  • Binario invaso dalla vegetazione spontanea all'ex-stazione di Paternopoli (S. Marano, 2011)

  • Fabbricato viaggiatori della ex-stazione di Paternopoli, in buono stato di conservazioni nonostante l'abbandono (S. Marano, 2011)

  • Segnale ancora accesso alla ex-stazione di Paternopoli, nonostante l'abbondante sviluppo di vegetazione spontanea tra i binari (S. Marano, 2011)

  • Ex-stazione di Luogosano-S. Mango sul Calore, in stato di abbandono e con la vegetazione spontanea in rapida crescita (S. Marano, 2011)

  • Fabbricato viaggiatori della ex-stazione abbandonata di Luogosano-S. Mango sul Calore (S. Marano, 2011)

  • Ex-stazione di Salza Irpina, con i binari invasi dalla vegetazione spontanea (S. Marano, 2011)

  • Fabbricato di servizio della stazione di Salza Irpina, in stato di abbandono (S. Marano, 2011)