Ferrovia Gioia Tauro (FC) - Palmi (FC) - Sinopoli S. Procopio

Scheda

Dati principali

Lunghezza: 26,283 km

Apertura: 1917-1928

Chiusura: 1997-2011

Ultimo gestore: Ferrovie della Calabria

Elettrificazione: no

Scartamento: 950 mm

Stazioni e fermate: Gioia Tauro (FC), S. Fantino, Palmi (FC), Seminara, S. Anna, Melicuccà, Valli, S. Eufemia d'Aspromonte, Sinopoli-S. Procopio


Stato attuale

Informazione non disponibile.

Mappa

legenda legenda legenda legenda legenda

Immagini

  • Immagine storica della stazione di Gioia Tauro (FC) nel 1959 (archivio P. A. Marchese)

  • Immagine storica della stazione di Palmi (FC) nel 1970, con l'arrivo di un treno passeggeri (A. Moretti Degli Adimari, 1970)

  • Ex-sedime ancora armato nei pressi di Melicuccà (R. Calia, 2013)

  • Ex-stazione di Melicuccà, abbandonata e con gli accessi murati (R. Galati, 2010)

  • Ex-sedime tra Melicuccà e S. Eufemia d'Aspromonte, ancora armato ma invaso dalla vegetazione spontanea (R. Rovelli, 2007)

  • Ex-sedime invaso dalla vegetazione spontanea tra Melicuccà e S. Eufemia d'Aspromonte (R. Rovelli, 2007)

  • Imbocco di una vecchia galleria nei pressi di Sant'Eufemia d'Aspromonte. Si noti il segnale a disco (F. Forgione, 2010)

  • Viadotto in ferro sul torrente Torbido, nei pressi di Sant'Eufemia d'Aspromonte (F. Forgione, 2010)

  • Altra immagine del viadotto in ferro sul torrente Torbido (F. Forgione, 2010)

  • Fabbricato viaggiatori di S. Eufemia d’Aspromonte, utilizzato come abitazione (F. Forgione, 2010)

  • Magazzino merci della ex-stazione di S. Eufemia d'Aspromonte, ampliato e utilizzato come deposito (F. Forgione, 2010)