Ferrovia Villa Santina - Comeglians

Scheda

Dati principali

Lunghezza: 13,893 km

Apertura: 1916

Chiusura: 1935

Ultimo gestore: Consorzio Val Degano

Elettrificazione: no

Scartamento: 750 mm

Stazioni e fermate: Villa Santina, Chiassis, Ovaro, Comeglians


Stato attuale

Tra Villa Santina e Ovaro la sede ferroviaria è per lunghi tratti visibile come percorso sterrato, in corso di trasformazione in pista ciclabile. Solo nei pressi della località Chiassis l'ex-sedime non è più riconoscibile, in quanto trasformato in strada asfaltata.
Ben conservate anche le opere d'arte (ad eccezione della prima galleria, non più percorribile).
Non si hanno notizie del tratto Ovaro - Comeglians.

Immagini

  • La stazione di Ovaro ai tempi dell'esercizio (archivio P. A. Marchese)

  • Immagine storica di un treno misto in transito alle porte di Comeglians (archivio P. A. Marchese)

  • Immagine storica della stazione di Comeglians, probabilmente agli inizi del '900 (archivio P. A. Marchese)

  • Rilevato ferroviario ancora riconoscibile alla periferia di Villa Santina (A. Uranic, 2018)

  • Inizio del percorso ciclopedonale realizzato sull'ex-sedime tra Villa Santina e Ovaro (A. Uranic, 2018)

  • Galleria ostruita da una frana tra Villa Santina e Chiassis, aggirata dal percorso ciclopedonaleG (A. Uranic, 2018)

  • Portale di ingresso della galleria, quasi interamente ostruito dalla frana (A. Uranic, 2018)

  • Ex-sedime recuperato come percorso ciclopedonale tra Chiassis e Ovaro (A. Uranic, 2018)

  • Ex-sedime recuperato come percorso ciclopedonale tra Chiassis e Ovaro (A. Uranic, 2018)

  • Galleria ferroviaria recuperata come percorso ciclopedonale tra Chiassis e Ovaro (A. Uranic, 2018)

  • Interno della galleria ferroviaria, con il rivestimento parzialmente rinnovato, tra Chiassis e Ovaro (A. Uranic, 2018)

  • Altra immagine dall'interno della galleria ferroviaria tra Chiassis e Ovaro (A. Uranic, 2018)

  • Altra galleria recuperata all'uso ciclopedonale tra Chiassis e Ovaro (A. Uranic, 2018)

  • Ex-sedime utilizzato come percorso ciclopedonale nei pressi di Ovaro (A. Uranic, 2018)

  • Ex-stazione di Ovaro dopo la soppressione del servizio ferroviario, ampliata e trasformata in abitazione privata (archivio P. A. Marchese)