Ferrovia Padova Borgo Magno - Piazzola sul Brenta (FPP) - Carmignano Ospitale di Brenta (FPP)

Scheda

Dati principali

Lunghezza: 27,70 km

Apertura: 1911-1923

Chiusura: 1958

Ultimo gestore: Ferrovia Padova Piazzola

Elettrificazione: no

Scartamento: Ordinario

Stazioni e fermate: Padova Borgo Magno, Croce d'Altichiero, Limena, Villafranca-Vaccarino, Tremignon, Piazzola sul Brenta, Presina, Isola di Carturo, Grantorto-Gazzo Padovano, Carmignano-Ospitale di Brenta


Stato attuale

La sede ferroviaria, da Carmignano al Bivio Carbogna, è stata trasformata in strada provinciale; per il resto la massicciata è quasi sempre rintracciabile, essendo leggermente sopraelevata sul piano di campagna. Gran parte degli ex-fabbricati di servizio sono in ottime condizioni e trasformati per usi differenti. Solo recentemente alcuni sono stati demoliti e fra questi, in particolare, Padova Borgo Magno.

Mappa

legenda legenda legenda legenda legenda

Immagini

  • Ex-stazione di Limena, in stato di abbandono (E. Martino, 2012)

  • Altra immagine della ex-stazione di Limena (E. Martino, 2012)

  • Resti del cavalcavia ferroviario in corrispondenza dell'incrocio con la ferrovia Treviso-Ostiglia a Piazzola sul Brenta (E. Martino, 2012)

  • Ex-ponte su una strada locale nei pressi di Piazzola sul Brenta (E. Martino, 2012)

  • Ex-stazione di Piazzola sul Brenta (FPP), in buono stato di conservazione e trasformata in abitazione (E. Martino, 2012)

  • Vecchio ponte ferroviario sulla roggia Contarina a Piazzola sul Brenta, ora trasformato in percorso ciclo-pedonale (E. Martino, 2013)

  • Percorso ciclo-pedonale realizzato sull'ex-sedime nell'area urbana di Piazzola sul Brenta (E. Martino, 2012)

  • Ex-stazione di Presina, in ottimo stato di conservazione, trasformata in abitazione (E. Martino, 2013)

  • Ex-stazione di Grantorto-Gazzo, trasformata in abitazione (E. Martino, 2013)