Variante di tracciato Genova Voltri - Genova Vesima - Cogoleto - Savona Letimbro - Savona Parco Doria - Finale Ligure Marina

Scheda

Dati principali

Lunghezza: 51,953 km

Apertura: 1868-1872

Chiusura: 1968-1977

Linea interessata: Genova - Savona - Ventimiglia

Ultimo gestore: Ferrovie dello Stato

Elettrificazione: 3000 V CC

Scartamento: Ordinario

Stazioni e fermate: Genova Voltri, Genova Vesima, Cava Lupara (scalo merci), Arenzano, Cogoleto, Varazze, Celle, Albisola Capo, Savona Letimbro, Vado Ligure, Bergeggi, Spotorno, Noli, Finale Ligure Varigotti, Finalpia Santuario, Finale Ligure Marina


Altre informazioni

Il tratto effettivamente dismesso si estende per circa 45 km: i primi 2 km di binario dopo Genova Voltri, 1 km in corrispondenza della stazione di Cogoleto e 3 km tra Savona Piazzale Doria e Vado Ligure sono stati utilizzati per il raddoppio della linea o sono ancora in uso come raccordi.


Stato attuale

La sede ferroviaria della vecchia linea, che corre quasi sempre in vicinanza del mare, stretta tra la Via Aurelia e la scogliera a picco, è quasi sempre rintracciabile con facilità grazie alle numerose opere d’arte e alla presenza, in alcuni tratti, di resti della palificazione. Nei tratti Arenzano-Cogoleto e Cogoleto-Varazze il sedime è stato convertito in un percorso ciclo-pedonale pavimentato e illuminato. A Celle Ligure e tra Albisola e Savona è stato trasformato in passeggiata sul mare. Nei restanti tratti, la vecchia linea è generalmente abbandonata, salvo il tratto da Savona a Vado Ligure dove è ancora armata e usata come raccordo industriale. In ambito urbano l’ex-sedime è stato utilizzato in vari modi, per la creazione di giardini pubblici, parcheggi o per l’allargamento di strade preesistenti. Nei pressi della stazione di Cogoleto, alcune centinaia di metri della vecchia massicciata hanno dato posto al binario pari della nuova linea raddoppiata. I fabbricati delle ex-stazioni di Varazze, Celle Ligure, Savona, Spotorno e Noli sono stati demoliti; gli altri sono generalmente in discrete condizioni; quasi tutti i caselli sono stati venduti a privati e trasformati in abitazioni.

Mappa

legenda legenda legenda legenda legenda

Immagini

  • Portale della galleria Dofou, nei pressi di Celle Ligure, nel 1972 (A. Ferracuti, 1972)

  • Ex-stazione di Celle Ligure negli ultimi anni di esercizio (A. Ferracuti, 1972)

  • Ex-stazione di Arenzano, ben conservata e destinati ad usi sociali (O. Malatesta, 2011)

  • Percorso ciclopedonale realizzato sulla ex-ferrovia tra Arenzano e Cogoleto (R. Rovelli, 2008)

  • Percorso ciclopedonale realizzato sulla ex-ferrovia tra Arenzano e Cogoleto (R. Rovelli, 2008)

  • Percorso ciclopedonale realizzato sulla ex-ferrovia tra Arenzano e Cogoleto con un ex-casello recuperato (R. Rovelli, 2008)

  • Galleria artificiale convertita all'uso ciclo-pedonale tra Arenzano e Cogoleto (O. Malatesta, 2011)

  • Ex-sedime convertito in strada nell'abitato di Cogoleto (R. Rovelli, 2008)

  • Ex-sedime convertito in percorso ciclo-pedonale tra Cogoleto e Varazze (E. Botta, 2009)

  • Percorso ciclo-pedonale realizzato sull'ex-sedime tra Cogoleto e Varazze (O. Malatesta, 2011)

  • Tratto in viadotto dell'ex-sedime recuperato come percorso ciclopedonale tra Cogoleto e Varazze (R. Rovelli, 2008)

  • Percorso ciclopedonale realizzato sulla ex-ferrovia tra Cogoleto e Varazze (R. Rovelli, 2008)

  • Interno di una ex-galleria del tratto Cogoleto-Varazze utilizzata dal percorso ciclo-pedonale (O. Malatesta, 2011)

  • Interno di una ex-galleria del tratto Cogoleto-Varazze illuminata e utilizzata da pedoni e ciclisti (E. Botta, 2009)

  • Ex-sedime convertito in percorso ciclo-pedonale tra Cogoleto e Varazze (E. Botta, 2009)

  • Tratto in trincea del percorso ciclopedonale realizzato sulla ex-ferrovia tra Cogoleto e Varazze (R. Rovelli, 2008)

  • Tratto di ex-sedime recuperato ad uso ciclo-pedonale nei pressi di Piani d'Invrea (E. Botta, 2009)

  • Ex-sedime trasformato in percorso ciclo-pedonale alla periferia di Varazze (O. Malatesta, 2011)

  • Ex-casello recentemente ristrutturato nei pressi della galleria Dufou a Celle Ligure (A. Ferracuti, 2006)

  • Interno della galleria Crocetta, riconvertita all'uso ciclo-pedonale (A. Ferracuti, 2006)

  • Ingresso di una ex-galleria tra Celle Ligure e Albisola, in stato di abbandono (M. Santiago, 2011)

  • Ingresso di una ex-galleria nei pressi di Capo Albisola, tra Celle Ligure e Albisola (M. Santiago, 2011)

  • Interno della ex-galleria di Capo Albisola, in stato di abbandono (M. Santiago, 2011)

  • Ex-galleria nei pressi di Albisola Capo, in corso di recupero ad uso ciclo-pedonale (M. Santiago, 2011)

  • Ex-stazione di Albisola Capo (C. Falcone, 2012)

  • Altra immagine della ex-stazione di Albisola Capo (C. Falcone, 2012)

  • Ex-stazione di Albisola Capo, in cattivo stato di conservazione e con gran parte dei locali interni inutilizzati (M. Piccone, 2016)

  • Imbocco di una ex-galleria ad Albisola Marina, parzialmente nascoto e coperto dalla vegetazione (M. Santiago, 2011)

  • Portale di accesso della ex-galleria Termine, tra Albisola e Savona, chiusa e abbandonata (M. Santiago, 2011)

  • Imbocco della ex-galleria Frati, a Savona, chiuso al passaggio (M. Santiago, 2011)

  • Sbocco della galleria Valloria, a Savona, completamente murato (M. Santiago, 2011)

  • Ex-casello allo sbocco della galleria Valloria, murato e abbandonato (M. Santiago, 2011)

  • Ingresso della galleria Porto Vado nei pressi dell'ex-fermata di Bergeggi, tra Vado Ligure e Spotorno (M. Santiago, 2011)

  • Particolare del portale di accesso, chiuso da un cancello (M. Santiago, 2011)

  • Interno della galleria Bergeggi, da cui si accede a un sistema di grotte carsiche (M. Santiago, 2011)

  • Apertura nella parete della galleria Bergeggi, usata come deposito munizioni durante la seconda guerra mondiale (M. Santiago, 2011)

  • Galleria nei pressi di Spotorno, riutilizzata per la viabilità stradale (M. Santiago, 2011)

  • Ex-casello e ingresso di una galleria ferroviaria tra Spotorno e Noli (M. Santiago, 2011)

  • Imbocco, lato Finale Ligure, della galleria di Capo Noli, in stato di abbandono (M. Santiago, 2011)

  • Ex-galleria di Capo Noli, vista dall'interno della successiva galleria Malpasso (M. Santiago, 2011)

  • Ex-galleria Malpasso, accanto a quella della S.S. Aurelia, tra Noli e Finale Ligure Varigotti (M. Santiago, 2011)

  • Interno della galleria Malpasso, abbandonata ma in discreto stato di conservazione (M. Santiago, 2011)

  • Imbocco, lato Finale Ligure, della galleria Malpasso (M. Santiago, 2011)

  • Ex-galleria tra Noli e Finale Ligure Varigotti, utilizzata per l'accesso ad un parcheggio (M. Santiago, 2011)

  • Particolare dell'interno della galleria, in buono stato di conservazione (M. Santiago, 2011)

  • Ex-galleria nei pressi di Finale Ligure Varigotti, utilizzata dalla viabilità automobilistica (M. Santiago, 2011)

  • Interno della galleria presso Finale Ligure Varigotti (M. Santiago, 2011)

  • Imbocco della ex-galleria Costastelli, dopo Finale Ligure Varigotti, il cui crollo provocò la chiusura della linea (M. Santiago, 2011)

  • Portale di imbocco, lato Finale Ligure, di una ex-galleria nei pressi di Finalpia (M. Santiago, 2011)

  • Interno della ex-galleria di Finalpia, in pessimo stato di conservazione e parzialmente crollata (M. Santiago, 2011)

  • Ex-fermata di Final Pia in una cartolina d'epoca (Collezione: A. Negro)

  • Ex-fermata di Final Pia, oggi ristrutturata e abitata da privati (A. Negro, 2009)

  • Ex-sedime all'interno dell'abitato di Finale Ligure, convertito in un area verde lineare (A. Negro, 2009)